Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Rimane interamente "borghese" il Consiglio di Stato di Nidvaldo. Alfred Bossard del PLR e Othmar Filliger del PPD, entrambi alla prima esperienza nel governo cantonale, si sono imposti oggi nettamente nel secondo turno elettorale, distanziando il Verde Conrad Wagner. Cinque candidati erano già stati eletti il 23 marzo scorso. L'esecutivo di sette membri continuerà così a essere composto nei prossimi quattro anni di tre esponenti del PLR, due del PPD e due dell'UDC.

Filliger ha ottenuto 10'196 voti, Bossard 10'169, Wagner 5294. La partecipazione al voto è stata del 56%.

SDA-ATS