Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una guardia forestale è morta ieri a Tamins (GR) in seguito alle gravi ferite riportate dopo esser stato colpito da un anello che si è staccato dalla catena di una motosega utilizzata da un altro boscaiolo per abbattere un albero a 13 metri di distanza.

Il 40enne è stato trasportato dalla Rega all'ospedale, ma è deceduto poco dopo, indica in un comunicato odierno la polizia grigionese.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS