Navigation

GR: 21enne muore nella notte cadendo da un ponte a Flims

Un 21enne è precipitato nel vuoto da un ponte di Flims nella notte del Lunedì dell'Angelo perdendo la vita. Casutt Wyrsch Zwicky AG sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 aprile 2020 - 11:07
(Keystone-ATS)

Lunedì dell'Angelo nella tragedia nei Grigioni: un 21enne si è procurato ferite mortali cadendo da un ponte a Flims (GR). Lo ha indicato oggi la Polizia cantonale grigionese in un comunicato.

Secondo i primi risultati emersi dall'inchiesta, il giovane si è arrampicato nella notte sulla ringhiera del ponte Stennabrücke perdendo l'equilibrio. La tragedia si è consumata alla 1:30.

L'uomo è precipitato nel vuoto per oltre trenta metri, ha precisato la polizia grigionese.

Il 21enne si era incamminando sul ponte in compagnia di un amico in direzione del villaggio di Flims.

I servizi di soccorso, si legge nella nota diffusa dalla polizia retica, non hanno potuto far altro che costatare il decesso del giovane.

Congiuntamente alla Procura pubblica la Polizia cantonale grigionese ha avviato un'indagine per accertare le cause della caduta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.