Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel periodo 2015-2018 il Polo Poschiavo riceverà un contributo cantonale di 200'000 franchi all'anno, ha deciso il Governo retico nella sua ultima seduta.

Il fulcro del Polo è costituito da un centro di competenza per la formazione continua e l'accompagnamento di progetti di sviluppo.

Il centro poschiavino offre a tutta la popolazione accesso alle nuove tecnologie quali ad esempio l'e-learning e migliora in tal modo la competitività di tutta la regione. Il sostegno finanziario dovrà servire principalmente alla formazione continua di persone che vivono o lavorano nei Grigioni, indica una nota odierna della Cancelleria dello Stato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS