Un'importante caduta di massi ha provocato l'interruzione della strada fra le località grigionesi di Martina e Vinadi, in Bassa Engadina, al confine con l'Austria. Secondo indicazioni della polizia nessuno è rimasto ferito, ma l'arteria resterà chiusa per giorni.

L'episodio è avvenuto attorno alle 16 di ieri. Per i veicoli è prevista una deviazione di percorso.

Il manto stradale è stato interessato per una lunghezza di circa 20 metri, ha spiegato un portavoce della polizia all'agenzia Keystone-ATS. Sulla carreggiata sono presenti anche massi di notevoli dimensioni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.