Navigation

GR: caduta mortale per operaio di 36 anni

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2012 - 09:42
(Keystone-ATS)

Un operaio di 36 anni ha perso la vita ieri a Alvaschein, nei Grigioni, dopo essere precipitato da un'altezza di 10 metri. L'uomo, di nazionalità portoghese, era impegnato nella costruzione di un'impalcatura nel settore macchine dell'impianto della diga di Solis.

La vittima, rende noto oggi la polizia, stava tagliando con una motosega un pannello di copertura. Per compiere l'operazione si è però posizionato sulla parte sbagliata dell'asse. Quando ha finito ha perso l'equilibrio ed è precipitato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?