Uno dei feriti rimasti coinvolti mercoledì scorso nel deragliamento di un treno passeggeri nei pressi di Tiefencastel (GR) è morto stamane all'ospedale. L'uomo, un 85enne del canton Lucerna, aveva riportato lesioni molto gravi nell'incidente, precisa la polizia cantonale in una nota.

Lo scorso 13 agosto tre vagoni del treno erano usciti dai binari a causa di una frana e uno di essi era scivolato lungo il ripido pendio che costeggia la linea ferroviaria andando a schiantarsi contro un albero. Undici persone erano rimaste ferite, cinque di esse in modo grave.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.