Navigation

GR: eletto nuovo comandante polizia

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 maggio 2012 - 14:29
(Keystone-ATS)

Il governo grigionese ha eletto Walter Schlegel di Trimmis (GR) nuovo comandante di polizia. Il 50enne, capo dell'Ufficio per l'esecuzione giudiziaria dei Grigioni dal 2007, rileverà la direzione del corpo di polizia con 450 dipendenti a inizio luglio, ha comunicato oggi il governo grigionese.

Walter Schlegel succede a Beat Eberle, il quale resterà in carica sino alla fine di giugno. Dopo aver trascorso solo un anno e mezzo quale capo della polizia grigionese, Eberle assumerà la funzione di nuovo comandante della sicurezza militare presso la Confederazione, cosa che ha suscitato una certa irritazione presso il governo retico.

Schlegel non è sconosciuto all'amministrazione cantonale: dal 1992 al 1999 il giurista con la patente di avvocato grigionese ha lavorato quale vicecapo dell'Ufficio per le questioni di polizia dei Grigioni. In seguito è stato segretario di concetto del Dipartimento dell'interno e dell'economia pubblica dei Grigioni.

Dal 2001 Schlegel, nella funzione di responsabile dell'ufficio di coordinamento del Comitato WEF del Governo grigionese, lavora a stretto contatto con la Polizia cantonale. Nell'Esercito svizzero il neo eletto comandante della polizia retica riveste il grado di colonnello.

Schlegel è impegnato anche politicamente: attivo nell'UDC è uno dei tre vicepresidenti del partito cantonale grigionese, ma in seguito all'elezione quale nuovo comandante della polizia, Schlegel lascerà il posto, ha comunicato oggi il suo partito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?