Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nei Grigioni attualmente il rischio di incendio di boschi è considerevole ovunque, ma particolarmente in Bassa Engadina. Il pericolo è destinato a crescere nei prossimi giorni per effetto della canicola e delle correnti termiche da essa generate. In un comunicato diffuso oggi, l'Ufficio foreste e pericoli naturali raccomanda la massima prudenza.

La situazione è particolarmente critica perché in luglio non vi sono state precipitazioni di rilievo, spiega l'Ufficio.

Valgono le precauzioni di sempre, da rispettare con il massimo rigore. Ad esempio, per grigliate all'aperto vanno utilizzate solo le istallazioni predisposte a questo scopo e gli utenti devono assicurarsi che il fuoco sia assolutamente spento quando partono. Inoltre non va mai sottovalutato il rischio rappresentato dalle sigarette.

L'Ufficio chiede particolare riguardo anche in vista della festa del Primo Agosto e ricorda che fanno stato le direttive emanate dai singoli comuni che possono essere più restrittivi del cantone, per cui fondamentalmente vale il divieto di fuochi d'artificio nei boschi e al loro margine.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS