Navigation

GR: escursionista con racchette da neve morto a Splügen

Domenica a Splügen (GR) è stato rinvenuto il corpo di un turista che ha perso la vita durante un'escursione con le racchette da neve: lo indica la polizia cantonale grigionese in una nota odierna. Polizia cantonale grigionese sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 dicembre 2019 - 11:53
(Keystone-ATS)

Un turista ha perso la vita durante un'escursione con le racchette da neve ieri a Splügen (GR). Il suo corpo, ha comunicato oggi la polizia cantonale grigionese, è stato rinvenuto in serata, ma è stato recuperato solo oggi.

L'uomo, un 49enne che soggiornava con la compagna nella località turistica grigionese, era partito con la partner per una gita nella zona di Stutzalp/ Bärenhorn. Alle 14.15 si è separato da lei, con l'idea di raggiungere il villaggio di Splügen su un percorso diverso.

La compagna, non vedendo il partner, che conosceva bene il posto, far ritorno nell'appartamento di vacanza come concordato, ha avvertito la polizia.

Questa ha quindi immediatamente avviato un'operazione di ricerca con il supporto della sezione Piz Platta del Club Alpino Svizzero (CAS) e di un elicottero della Rega.

Il malcapitato è stato rinvenuto privo di vita su un terreno accidentato poco prima delle 19.00 dalla squadra della Rega, precisa la nota.

Per motivi di sicurezza il corpo è stato recuperato solo questa mattina. La polizia cantonale grigionese ha avviato un'indagine per chiarire l'incidente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.