Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

COIRA - Il governo retico è scettico nei riguardi di una cassa malattie unica. Come il Consiglio federale, ritiene che l'attuale sistema abbia molti pregi. È quanto emerge dalla risposta a un atto parlamentare del gruppo socialista.
Per il Consiglio di Stato del canton Grigioni, una situazione di monopolio non risolverebbe affatto il problema dei costi della salute, il cui continuo aumento - afferma l'esecutivo nella presa di posizione - non dipende né dalla concorrenza, né dalla struttura delle assicurazioni.
Non sono dello stesso avviso cinque governi cantonali della Svizzera orientale, che hanno incaricato un istituto di ricerca di Winterthur di effettuare uno studio per mettere a confronto l'attuale sistema pluralista con il modello di una cassa malattie cantonale o regionale.

SDA-ATS