Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo Würth cresce in Svizzera

Keystone/DPA dpa/A4377/_JAN-PHILIPP STROBEL

(sda-ats)

Il gruppo Würth, attivo in tutto il mondo, è cresciuto nei primi sei mesi del 2017 in Svizzera più che a livello internazionale. L'incremento del volume d'affari sul mercato elvetico è stato pari al 14,3%.

Nel complesso, in Svizzera il fatturato della società operante nel commercio di materiali di montaggio e fissaggio ha raggiunto 487 milioni di euro, ha comunicato Würt in una nota odierna.

Le vendite totali del gruppo, che ha la sua sede internazionale a Coira (GR), sono salite negli ultimi sei mesi a 6,4 miliardi di euro, con una crescita di +7,8% (7,1% nella valuta locale).

Il risultato operativo si è attestato a 335 milioni di euro (+21,8%). In totale sono 73.172 i dipendenti impiegati nel gruppo Würth, il 2,5% in più rispetto alla fine dello scorso anno, di cui circa 32.000 nel servizio esterno.

SDA-ATS