Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il vescovo di Coira Vitus Huonder ha nominato Donata Bricci come nuova cancelliera. Dall'inizio di agosto la 46enne, che è la prima donna ad assumere questo incarico, sostituirà Alfred Schriber, il quale lascia la funzione per motivi di età.

Un comunicato odierno della diocesi di Coira precisa che è compito del cancelliere occuparsi della redazione e pubblicazione degli atti della Curia, nonché della loro conservazione in archivio. Il cancelliere, inoltre, svolge le funzioni di notaio ecclesiastico.

La cancelliera designata, Donata Bricci, ha svolto gli studi ad Innsbruck (A), dove ha conseguito la laurea come traduttrice. Dal 2005 al 2013 ha lavorato come assistente presso il segretariato generale del Consiglio delle Conferenze Episcopali d'Europa (CCEE) a San Gallo.

Dal 2013 Bricci lavora nell'amministrazione vescovile ed è, tra le altre cose, responsabile per la segreteria del personale della diocesi di Coira.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS