Navigation

GR: incendio in appartamento a Coira, diversi alloggi evacuati

I pompieri intervenuti a spegnere l'incendio scoppiato in un appartamento a Coira Polizia grigionese sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 maggio 2020 - 16:24
(Keystone-ATS)

Un incendio scoppiato la notte scorsa in un appartamento a Coira ha comportato l'evacuazione di diversi alloggi. I pompieri hanno spento le fiamme e portato al sicuro 16 persone. Una è stata trasportata all'ospedale.

Secondo la polizia il rogo è stato causato da una candela accesa vicino a un letto.

La polizia è stata avvertita poco dopo le 3.30 del mattino da una donna residente del primo piano, ha comunicato oggi la polizia cantonale retica.

I vigili del fuoco sono intervenuti in una ventina. A causa dello sviluppo di fumo e del pericolo che l'incendio potesse propagarsi ad altri edifici annessi, i locali sono stati temporaneamente evacuati.

Alcuni dei 16 sfollati sono stati esaminati dal servizio di soccorso sul posto. Un giovane di 23 anni abitante nell'appartamento in cui è scoppiato l'incendio è stato trasportato all'ospedale cantonale per un trattamento ambulatoriale.

I residenti sono potuti tornare ai loro appartamenti nel corso della mattinata. Secondo la polizia, l'importo dei danni materiali nell'appartamento bruciato è di diverse decine di migliaia di franchi. Secondo il rapporto, le indagini hanno rivelato che la causa dell'incendio è stata una candela accesa accanto a un letto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.