Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I due lavoratori hanno quasi rischiato il soffocamento. Per il salvataggio è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco.

Polizia cantonale GR

(sda-ats)

Due operai agricoli sono rimasti intrappolati oggi in un alto silo a Landquart (GR) ed hanno quasi rischiato il soffocamento. Per il salvataggio è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco.

I due uomini, originari della Polonia, erano impegnati nello smistamento di mais dentro al silo. Dopo un po' entrambi hanno accusato un malessere e, non essendo più in grado di uscire autonomamente, hanno chiamato con il cellulare il 144.

Appena dopo l'arrivo dell'ambulanza, il contadino proprietario della fattoria si è arrampicato sul silo ed ha visto i due uomini, di 54 e 40 anni, accovacciati che lamentavano vertigini, nausea e affanno. Per garantire aria fresca l'uomo ha immediatamente attivato il ventilatore del silo.

Per il salvataggio sono intervenuti i vigili del fuoco di Landquart, i quali hanno fatto ricorso ad un'autoscala per recuperare i malcapitati. Due ambulanze li hanno poi trasportato, con difficoltà respiratorie, all'ospedale cantonale dei Grigioni a Coira. La polizia cantonale dei Grigioni ha avviato un'inchiesta per chiarire quanto accaduto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS