Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un escursionista italiano di 68 anni è morto ieri pomeriggio sopra Viano (GR) nella val Braga, in seguito ad una caduta.

Come ha precisato la polizia cantonale oggi, l'uomo, che era con un amico, stava effettuando un'escursione nella zona di confine tra l'Italia e la Svizzera quando per cause in corso di accertamento è scivolato per circa 50 metri su un terreno roccioso frammisto a erba riportando ferite mortali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS