Navigation

GR: nuovi ripari antivalanghe a Calanca

L'area interessata dal progetto. Cancelleria grigionese sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 gennaio 2020 - 09:38
(Keystone-ATS)

Nuovi ripari antivalanghe proteggeranno Braggio, frazione del comune di Calanca (GR). Lo ha comunicato oggi il Governo grigionese, precisando di aver approvato il progetto. Per la realizzazione dei lavori è stato concesso un contributo di 1,4 milioni di franchi.

I costi totali ammontano invece a 1,9 milioni, si legge in una nota. Il progetto prevede che i muri, risalenti a oltre un secolo fa, siano demoliti e sostituiti da nuove opere in acciaio della lunghezza complessiva di 430 metri. Gli attuali ripari valangari sono stati costruiti tra il 1898 e il 1903 e hanno raggiunto la fine della loro durata di vita.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.