Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Cantone dei Grigioni non reintrodurrà la patente per gli esercenti abolita nel 1997. Lo ha deciso oggi, compiendo a sorpresa una virata a 180 gradi, il Gran Consiglio retico, che ha pure bocciato una formazione obbligatoria per i gerenti dei locali pubblici.

La situazione di partenza non avrebbe assolutamente lasciato presagire il voto odierno: la proposta del gruppo PDC di tornare al regime in vigore fino agli anni Novanta era stata sottoscritta da 79 dei 120 gran consiglieri ed era sostenuta da tutte le associazioni economiche del cantone. Oggi in parlamento il voto è stato pressoché inverso: 60 no e 44 sì, soprattutto democristiani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS