Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il corpo senza vita di un escursionista di 31 anni è stato recuperato ieri mattina in Val Grono, nel canton Grigioni. L'uomo, un francese domiciliato in Romandia, era partito il 22 luglio scorso dal rifugio italiano San Jorio in direzione di una capanna in Val Cama, indica la polizia in una nota odierna.

Un conoscente dell'alpinista, non avendo ricevuto sue notizie da alcuni giorni, ha lanciato ieri l'allarme. Il corpo dell'uomo è stato rinvenuto da un elicottero della Rega ai piedi di una parete rocciosa nei pressi del Mater de Paia. Per cause sconosciute, il malcapitato è precipitato da un pendio mentre percorreva la cresta della montagna, precisa la polizia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS