Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Liceo Alpino di Zuoz, fondato nel 1904.

Keystone/ARNO BALZARINI

(sda-ats)

Per l'ingresso nelle scuole medie private grigionesi gli studenti provenienti da altri cantoni o dall'estero non dovranno più essere sottoposti all'esame di ammissione cantonale. In questo modo si dovrebbe agevolare il reclutamento di allievi da parte delle scuole.

Il governo retico ha annunciato in una nota odierna che l'obiettivo è quello di "eliminare possibili svantaggi competitivi rispetto alle scuole medie private di altri cantoni quando si tratta di attrarre allievi da fuori cantone e dall'estero".

Secondo le esperienze degli ultimi mesi, infatti, le scuole medie private grigionesi hanno sempre più difficoltà in quest'ambito, prosegue la nota.

La revisione delle condizioni di ammissione prevede che, invece della selezione tramite esame d'ammissione cantonale, le scuole verifichino con una procedura interna se gli allievi dispongono delle competenze necessarie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS