Navigation

GR: su pala neve in pista skeleton, tre giovani feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 febbraio 2011 - 17:33
(Keystone-ATS)

Tre giovani tra i 17 e i 21 anni sono rimasti feriti nella notte tra giovedì e ieri a Pontresina, presso St. Moritz, dopo essersi lanciati sulla celebre pista ghiacciata di skeleton "Cresta Run" a bordo di una grande pala spingineve. Il 21enne ha riportato gravi lesioni alla testa, indica oggi in una nota la polizia cantonale grigionese.

I tre giovani turisti, residenti nel canton Sciaffusa, hanno prelevato l'attrezzo poco prima di mezzanotte dal deposito di materiale della pista, si sono seduti nella grande pala a forma di benna aperta sul davanti che serve a spingere la neve e si sono lanciati nel canalone di ghiaccio naturale lungo oltre 1200 metri. Dopo circa 500 metri sono però andati a sbattere contro una trave di legno posta di traverso sulla pista.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?