Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due incidenti che hanno coinvolto motociclisti sono avvenuti quasi simultaneamente ieri in Engadina. A Sils un centauro italiano ha riportato ferite di media entità, mentre a Lavin il conducente e la passeggera sono rimasti leggermente feriti.

Un 60enne italiano è stato ricoverato all'ospedale di Samedan a seguito di un incidente avvenuto sulla strada fra Sils Baselgia e Maloja. L'uomo si è accorto troppo tardi che la moto davanti a lui aveva frenato imboccando una curva a destra, ha invaso la corsia in senso inverso e ha urtato un bus. La moto è completamente distrutta, precisa un comunicato della polizia.

L'altro incidente è avvenuto sulla strada che collega Lavin a Giarsun. La moto ha urtato il guardrail in un curva a sinistra. Il conducente, un austriaco di 35 anni, e la passeggera 55enne hanno riportato lievi ferite e sono stati trasporti all'ospedale di Scuol.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS