Navigation

GR: un'altra mucca attacca escursionisti

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 agosto 2011 - 11:31
(Keystone-ATS)

Per la seconda volta nel giro di una settimana, nel canton Grigioni alcuni escursionisti sono stati attaccati da una vacca nutrice. Una mucca ha aggredito a cornate un uomo e due donne domenica nella zona di Dreibündenstein, sopra Domat/Ems, riferisce oggi la polizia cantonale. Un caso analogo era avvenuto la domenica precedente in un alpeggio di Samnaun.

A Dreibündenstein, la vacca ha prima attaccato l'uomo e poi le due donne intervenute per aiutarlo. I feriti sono stati portati all'ospedale con un elicottero della Rega.

Le autorità grigionesi consigliano agli escursionisti di osservare alcune regole di comportamento, come mantenersi ad una certa distanza dal bestiame e soprattutto non toccare e i vitelli. I cani vanno tenuti al guinzaglio, ma si devono lasciare liberi in caso d'urgenza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?