Navigation

Grand Princess, a bordo anche 4 svizzeri

Bloccata a San Francisco. KEYSTONE/AP/Scott Strazzante sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 marzo 2020 - 13:21
(Keystone-ATS)

Vi sono anche 4 svizzeri fra i passeggeri della nave da crociera Grand Princess, bloccata al largo della California dal 4 marzo dopo che 21 persone - 19 membri dell'equipaggio e 2 passeggeri - sono risultati positivi ai test per il coronavirus.

Lo ha oggi indicato il Dipartimento federale degli esteri (DFAE) in un tweet. Il consolato elvetico di San Francisco è in contatto con le autorità locali.

Sulla nave - che al momento del varo, nel 1997, era la più grande imbarcazione passeggeri della storia: 290 metri di lunghezza e 36 di larghezza - si trovano 3533 persone. Stando alla CNN il comandante ha annunciato l'arrivo di un elicottero che porterà rifornimenti e che trasferirà un passeggero con necessità di cure mediche.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.