Navigation

Grandine del week-end causa 7 milioni danni a colture

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 luglio 2012 - 11:25
(Keystone-ATS)

La prima grande grandinata di questa estate, portata sopratutto dai temporali che hanno interessato Giura e Altipiano domenica mattina, ha provocato danni alle colture per circa 7 milioni di franchi.

I cantoni più colpiti sono Friburgo, Giura, Berna, Basilea Campagna, Argovia, Zurigo, Turgovia, Lucerna e San Gallo. L'Assicurazione Grandine Svizzera prevede di ricevere circa 1'500 richieste di indennizzo, ha detto all'ats il vicedirettore Hansueli Lusti.

Secondo quest'ultimo, l'evento atmosferico è stato globalmente di media portata per la Svizzera. I chicchi di ghiaccio hanno devastato soprattutto frutteti, campi di cereali, colture di verdure, che in molti posti erano praticamente pronti per il raccolto. Ma anche vigne e vivai hanno subito seri danni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?