Navigation

Grecia; Barroso non esclude ricorso a Fmi

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 marzo 2010 - 14:51
(Keystone-ATS)

PARIGI - Il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso ritiene che i paesi della zona euro, Germania inclusa, sono pronti ad aiutare la Grecia, ma non esclude un ricorso all'Fmi.
"Vorrei ricordarvi che la Grecia e tutti i paesi dell'Ue sono anche membri dell'Fmi. Peraltro i paesi membri sono di gran lunga la maggior fonte di finanziamento dello stesso Fmi", ha detto Barroso in un'intervista che sarà trasmessa domani sull'emittente France 24, lasciando intravedere la possibilità di un ricorso di Atene all'Fmi.
"Non è dunque una questione di prestigio ma di vedere qual è il modo migliore per rispondere alla situazione", ha tagliato corto il portoghese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?