Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ATENE - Una potente esplosione, probabilmente causata da un pacco-bomba è avvenuta questa sera nell'ufficio dell'aiutante del ministro dell'interno, Michalis Chrisochoidis, secondo quanto indicano fonti della polizia. Da informazioni non confermate vi sarebbe un ferito grave. Una tv ha parlato di un morto.
L'esplosione ha sfondato il muro di divisione dell'ufficio dell'aiutante con quello di Chrisochoidis, che però non si trovava nell'edificio, secondo le prime informazioni.

SDA-ATS