Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ammonta a 53,5 miliardi di euro il prestito triennale che la Grecia chiede all'European Stability Mechanism. Lo scrive Bloomberg che cita una bozza del testo messo a punto da Atene nel quadro del nuovo pacchetto di salvataggio. Segnali positivi arrivano dalla Francia.

Il prestito dovrebbe coprire le esigenze finanziarie della Grecia fino al 2018, garantendo soprattutto il rimborso di prestiti per 46 miliardi dovuti per la maggior parte a Fmi e Bce, in scadenza il 30 giugno 2018.

Il presidente francese, François Hollande, giudica le proposte "serie e credibili". Il programma consegnato ieri sera da Atene ai suoi creditori mostra la determinazione della Grecia a restare nella zona euro. Hollande ha auspicato che le discussioni riprendano "con la volontà di concludere".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS