Navigation

Grecia: due caccia si scontrano in volo

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 agosto 2010 - 14:31
(Keystone-ATS)

ATENE - Due caccia F-16 dell'aeronautica greca si sono oggi scontrati in volo nei pressi dell'isola di Creta durante un'esercitazione. Non è ancora chiaro se vi siano sopravvissuti.
Secondo testimoni oculari citati dai media, la collisione è avvenuta al di sopra della parte meridionale dell'isola tra due caccia provenienti dalla base di Souda. Ne è seguita una grande esplosione.
Secondo alcune informazioni citate dall'agenzia Ana, ma non confermate ufficialmente, uno dei piloti avrebbe fatto in tempo a usare il sedile eiettabile e sarebbe stato preso a bordo di un peschereccio.
Operazioni di soccorso sono state immediatamente lanciate e un'inchiesta è stata aperta per appurare le cause dell'incidente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.