Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ATENE - Due caccia F-16 dell'aeronautica greca si sono oggi scontrati in volo nei pressi dell'isola di Creta durante un'esercitazione. Non è ancora chiaro se vi siano sopravvissuti.
Secondo testimoni oculari citati dai media, la collisione è avvenuta al di sopra della parte meridionale dell'isola tra due caccia provenienti dalla base di Souda. Ne è seguita una grande esplosione.
Secondo alcune informazioni citate dall'agenzia Ana, ma non confermate ufficialmente, uno dei piloti avrebbe fatto in tempo a usare il sedile eiettabile e sarebbe stato preso a bordo di un peschereccio.
Operazioni di soccorso sono state immediatamente lanciate e un'inchiesta è stata aperta per appurare le cause dell'incidente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS