Navigation

Grecia: Juncker, serve maggiore impegno

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 febbraio 2010 - 13:26
(Keystone-ATS)

BERLINO - La Grecia dovrà impegnarsi di più per risolvere i propri problemi di bilancio: lo ha detto oggi il presidente dell'eurogruppo, Jean-Claude Juncker, nel corso di un'intervista all'emittente radio tedesca Deutschlandfunk.
Come è noto, il deficit di Atene dovrà essere tagliato quest'anno di quattro punti percentuali. "Se la Grecia non dovesse farcela - ha commentato Juncker - l'Eurogruppo imporrà alla Grecia maggiori condizioni attraverso un voto di maggioranza".
I membri dell'Eurogruppo, ha spiegato Juncker, concordano sul fatto che la Grecia dovrebbe impegnarsi di più.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.