Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ATENE - Il partito della sinistra radicale greca, Syriza, ha oggi formalmente presentato la sua proposta di tenere un referendum contro un piano di austerità che "sta distruggendo la società".
Il leader di Syriza, Alexis Tsipras, ha presentato la sua proposta di referendum durante un incontro col presidente della repubblica Karolos Papoulias.
"Il mandato ricevuto dal governo quando fu eletto sei mesi fa era di proteggere i deboli e non di distruggere la società" ha detto Tsipras. Tutte le forze politiche di opposizione hanno condannato il duro piano di austerità che secondo Papandreou è l'unica opzione per "salvare il paese dalla catastrofe".

SDA-ATS