Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ATENE - La polizia greca ha sparato gas lacrimogeni contro alcune centinaia di manifestanti che ad Atene manifestavano davanti al ministero delle finanze contro le misure di austerità che il governo ha in programma per uscire dalla crisi e ottenere gli aiuti dall'Ue e dall'Fmi.
I manifestanti, per lo più militanti e simpatizzanti dell'opposizione di sinistra, avevano cartelli con slogan contro il Fondo monetario internazionale.

SDA-ATS