La Grecia raggiungerà presto un accordo con i creditori. Lo ha detto il viceministro alle Finanze, Dimitris Mardas, in un'intervista a Skai Tv riportata dall'agenzia Bloomberg.

Atene, ha aggiunto, sta lavorando per avere la disponibilità di fondi necessaria per onorare i pagamenti, compresi stipendi e pensioni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.