Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continua ad aggravarsi il bilancio di vittime del naufragio di un barcone di migranti avvenuto la notte scorsa al largo dell'isola greca di Samo. La Guardia costiera di Atene ha reso noto di aver recuperato 24 corpi.

Tra i morti, secondo quanto riporta Al Jazeera, 18 sarebbero bambini, di cui 5 femmine e 13 maschi. Dieci sono invece le persone soccorse finora, 5 delle quali trovate sul relitto di un barcone in legno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS