Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In segno di protesta contro la riduzione dei loro stipendi preannunciata dal governo di coalizione greco nell'ambito dei pesanti tagli alla spesa pubblica richiesti dalla troika, gli agenti di polizia, i vigili del fuoco e i militari della guardia costiera hanno proclamato un'azione sindacale che avrà inizio oggi con una manifestazione convocata alle 11.30 locali nel centro di Atene. Lo riferiscono i media greci.

I rappresentanti sindacali hanno preannunciato scioperi ad oltranza finchè il governo guidato dal premier Antonis Samaras non accetterà la loro richiesta di congelare i tagli agli stipendi delle tre categorie di lavoratori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS