Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ricevendo il premier greco Alexis Tsipras al Cremlino, Putin ha sottolineato le "radici spirituali comuni" tra Russia e Grecia, accomunate dalla fede ortodossa.

"Mi fa piacere - ha detto - incontrarla alla vigilia della Pasqua ortodossa", che cade domenica prossima. "Questa è la nostra festa comune. A questo proposito vorrei sottolineare il carattere particolare dei nostri rapporti, intendo dire proprio le nostre radici spirituali comuni", ha aggiunto.

"L'obiettivo della mia visita è cercare insieme di dare un nuovo via, un nuovo inizio ai nostri rapporti per il bene di entrambi i popoli": ha detto dax parte sua il premier greco Tsipras.

Il capo del governo greco ha sottolineato che lo sviluppo dei rapporti bilaterali favorirà la stabilità e la sicurezza nella regione. Anche Tsipras, come aveva fatto poco prima Putin, ha sottolineato che i popoli dei due paesi hanno profondi legami.

In mattinata il premier greco in visita a Mosca ha depositato un mazzo di fiori davanti alla tomba del milite ignoto ai piedi del Cremlino, prima del suo incontro con Putin.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS