Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 14 detenuti di un carcere di massima sicurezza di Atene sono rimasti feriti in una rissa scoppiata nel penitenziario dopo che un prigioniero curdo aveva accoltellato un compagno albanese. Lo ha riferito la polizia greca.

Le carceri del paese sono in una difficile situazione di sovraffollamento, aggravato dall'afflusso nel paese di immigrati clandestini. L'anno scorso, la prigione di Korydallos - quella teatro della rissa di oggi - aveva chiesto di bloccare i trasferimenti di detenuti a causa del sovraffollamento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS