Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Oggi i lavoratori greci aderenti all'Adedy, uno dei principali sindacati che raggruppa i dipendenti del settore pubblico, incroceranno le braccia dalle ore 12.30 fino alla fine dell'orario di lavoro, in segno di protesta contro le misure di austerità decise dal governo.

L'Adedy chiede, tra l'altro, la ricapitalizzazione degli Enti previdenziali e il "taglio dei mutui dei lavoratori" accesi presso tutti gli istituti di credito del Paese. Il sindacato invita inoltre i suoi iscritti a partecipare a una manifestazione di protesta davanti al ministero del Lavoro e della Previdenza sociale, prevista per le 13.00.

Anche i lavoratori delle autonomie locali si asterranno oggi dal lavoro, ma solo per tre ore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS