Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I sindacati greci oggi tengono il loro secondo sciopero generale in un mese. Resteranno chiusi i servizi pubblici, fermi i treni e i traghetti, ospedali in funzione solo per le emergenze.

Anche avvocati e insegnanti parteciperanno alle agitazioni, mentre i giornalisti hanno indetto ieri uno sciopero di solidarietà.

Stavolta lo sciopero è indirizzato contro i programmati tagli alle pensioni a cui sta lavorando il governo. Il nuovo sistema previdenziale prevede il dimezzamento delle pensioni garantite dallo stato, fino a un minimo di 384 euro, mentre il resto verrà calcolato sulla base sul reddito personale e i contributi versati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS