Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il segretario generale della previdenza sociale greca (IKA) Giorgos Romanias si dimetterà oggi. Parlando ai microfoni dell'emittente privata Mega Channel, Romanias ha detto di averne informato il neo-ministro del Lavoro Giorgos Katrougalos.

Romanias ha sottolineato di aver provato una "grande umiliazione" nel portare avanti e fare l'esatto contrario dei principi in base ai quali era stato scelto. Ha aggiunto di non essere in grado di gestire la nuova normativa e le riforme nel sistema pensionistico spiegando che egli "non può dare una pensione di 87 euro a un disabile, perché questo è ciò che è stato approvato". Romanias ha concluso affermando che il Ministero del Lavoro è stato ignorato quando è stata ideata la riforma delle pensioni.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS