Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e la cancelliera tedesca Angela Merkel, al termine di una conversazione telefonica, condividono che per aiutare la Grecia a uscire dalla crisi serve "un azione risoluta e tempestiva", con il coinvolgimento "del Fondo Monetario Internazionale e l'Unione Europea".
La Casa Bianca, nell'annunciare la telefonata tra Barack Obama e Angela Merkel, ha riferito che i due leader hanno ribadito l'importanza "di azione decise" da parte della Grecia per far fronte alla grave crisi che ha colpito questo paese con l'intervento anche del Fondo Monetario Internazionale e dell'Unione Europea per superare questo momento difficile.

SDA-ATS