Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Atene ha rastrellato liquidità per 600 milioni di euro dagli enti pubblici. Lo ha comunicato il governo ellenico in una nota facendo riferimento al decreto varato ad aprile dal premier Tsipras.

Questi ha imposto agli enti statali e locali di trasferire le proprie riserve di liquidità alla Banca centrale della Grecia per coprire le esigenze di cassa di breve termine.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS