Navigation

Grecia,Venizelos, a un passo da accordo Swap debito

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 gennaio 2012 - 19:37
(Keystone-ATS)

"Siamo a un passo" dalla conclusione dell'accordo con i creditori privati sulla ristrutturazione volontaria del debito della Grecia. Lo dichiara in una nota il ministro delle Finanze greco Evangelos Venizelos sottolineando come il governo di Atene debba definire "una serie di importanti questioni sul nuovo piano di aiuti internazionali". Venizelos spiega quindi che "tutti questi temi devono essere definiti in pochi giornii cosicchè l'offerta sia pronta entro il 15 febbraio".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?