Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In fatto di salute i grigionesi stanno bene e per certi aspetti presentano risultati migliori rispetto al resto del Paese: meno sofferenze psicologiche, meno uso di farmaci e premi più bassi dell'assicurazione malattia. Lo rileva il rapporto cantonale sulla salute.

Il cantone ha incaricato l'Osservatorio svizzero della salute (Obsan) di analizzare i dati emersi dall'ultima indagine sulla salute in Svizzera. Sono state prese in considerazione le informazioni di oltre 650 grigionesi che hanno partecipato all'indagine.

La grande maggioranza degli interpellati (86%) ha riferito di sentirsi da bene a molto bene. Il rapporto evidenzia però anche carichi per la salute: il 30% ha segnalato di soffrire di problemi di salute permanenti, oltre il 40% è risultato in sovrappeso.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS