Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un delinquente, di età apparente compresa tra 20 e 30 anni, ieri è riuscito a farsi cambiare in franchi oltre 30 banconote false da 200 euro in sette uffici postali grigionesi racimolando così un bottino di circa 6500 franchi, indica la polizia cantonale retica.

Il ricercato ha agito per la prima volta a Davos Platz poco prima di mezzogiorno, cambiando sette banconote. Poco dopo si è presentato a uno sportello a Davos Dorf, ma visti i sospetti del personale, se n'è andato a mani vuote.

Un'ora più tardi ha truffato uno dopo l'altro gli uffici postali di Zuoz, Samedan, St. Moritz, Silvaplana e Celerina, località dell'Engadina Alta.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS