Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Leta Semadeni (foto d'archivio)

Keystone/ALESSANDRO DELLA BELLA

(sda-ats)

Il Governo grigionese ha conferito il premio per la cultura 2017 a Leta Semadeni quale riconoscimento per la sua opera di poetessa e traduttrice in vallader (una delle due lingue romance). Il premio è dotato di 30 000 franchi.

La Semadeni è stata insignita per "il lavoro di una vita, lirico, snello, silenzioso e toccante". Recentemente vi ha aggiunto il suo primo romanzo: Tamangur, un libro dotato di forza poetica, con una storia avvincente, di una bellezza tenace.

Il Governo ha inoltre assegnato otto premi di riconoscimento e nove di incoraggiamento per un ammontare di 20 000 franchi ciascuno. I premi saranno consegnati nell'ambito di una festa che si terrà nel mese di giugno a Lavin.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS