Navigation

Guantanamo: Obama autorizza nuovi processi militari

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 marzo 2011 - 21:38
(Keystone-ATS)

Il presidente americano Barack Obama ha emanato un ordine esecutivo che autorizza nuovi processi militari a Guantanamo contro i sospetti terroristi.

L'ordine esecutivo firmato da Obama stabilisce una procedura per mantenere la detenzione nel carcere di Guantanamo i detenuti che non sono stati ancora incriminati, condannati o designati per un trasferimento.

Inoltre Obama ha cancellato il suo precedente ordine che bloccava la attività dei processi militari di Guantanamo.

Obama, appena giunto alla Casa Bianca, aveva promesso di chiudere il carcere di Guantanamo "entro un anno" ma la promessa non è mai stata mantenuta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo