I guerriglieri delle Farc hanno fatto saltare in aria un oleodotto nella municipalità di Catatumbo, nella Colombia settentrionale: il petrolio fuoriuscito dall'oleodotto ha contaminato un fiume.

Le autorità hanno dovuto ad interrompere le forniture idriche lasciando almeno 16mila persone senza acqua. Lo scrive la Bbc online. Gli attacchi contro le infrastrutture sono aumentati nel Paese da quando le Farc hanno sospeso il cessate il fuoco il 22 maggio scorso.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.