Navigation

Guinea Bissau: a picco piroga in fuga da capitale, 10 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 aprile 2012 - 17:39
(Keystone-ATS)

Una decina di persone sono annegate nel naufragio della piroga con cui stavano cercando di allontanarsi dalla capitale guineana, Bissau, dopo il colpo di Stato militare. Tra le vittime, riferiscono i media locali, ci sarebbero anche dei bambini.

Il disastro sarebbe stato provocato dall'eccessivo peso delle masserizie che gli occupanti avevano messo sulla piroga che, durante la traversata che l'avrebbe dovuta portare in una piccola isola a nord della capitale, ha cominciato ad imbarcare acqua per poi capovolgersi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?