Navigation

Haftar e Serraj oggi a Mosca, previsti contatti

Tentativi di accordo in Libia. KEYSTONE/EPA/STRINGER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 13 gennaio 2020 - 08:59
(Keystone-ATS)

Il capo del governo di accordo nazionale libico, Fayez al-Serraj, e il comandante dell'autoproclamato Esercito nazionale, Khalifa Haftar, saranno oggi a Mosca per "contatti".

Lo ha annunciato una nota del ministero degli esteri russo all'indomani dell'entrata in vigore di una tregua nel Paese nordafricano.

Stando al comunicato, citato dall'agenzia di stampa 'Sputnik' , i "contatti" tra i due rivali si terranno sotto l'egida dei ministri degli Esteri e della Difesa di Turchia e Russia. Saranno presenti ai colloqui anche altri protagonisti della crisi libica. Durante la visita Serraj e Haftar dovrebbe essere siglata ufficialmente la tregua.

"Nel contesto dell'attuazione dell'iniziativa dei presidenti di Russia e Turchia, che è stata annunciata come risultato del summit di Istanbul, Mosca ospiterà oggi contatti inter-libici", si legge nella nota del ministero degli Esteri russo. "È prevista la partecipazione a questi contatti di Serraj, Haftar e rappresentanti di altre parti libiche", è precisato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.